• SCHEGGE DI VANGELO

    La preghiera e la misericordia

    • 05-03-2016

    Io vi dico: questi, a differenza dell’altro, tornò a casa sua giustificato, perché chiunque si esalta sarà umiliato, chi invece si umilia sarà esaltato. (Lc 18,9-14)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Dio e il prossimo

    • 04-03-2016

    Il primo è: “Ascolta, Israele! Il Signore nostro Dio è l’unico Signore; amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima, con tutta la tua mente e con tutta la tua forza”. Il secondo è questo: “Amerai il tuo prossimo come te stesso”. Non c’è altro comandamento più grande di questi. (Mc 12,28-34)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Tendere a Dio

    • 03-03-2016

    «Ogni regno diviso in se stesso va in rovina e una casa cade sull’altra. Ora, se anche satana è diviso in se stesso, come potrà stare in piedi il suo regno? Voi dite che io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl. Ma se io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl, i vostri figli per mezzo di chi li scacciano?». (Lc 11,14-23)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Il compimento

    • 02-03-2016

    Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento. (Mt 5,17-19)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    La cascata del perdono

    • 01-03-2016

    In quel tempo, Pietro si avvicinò a Gesù e gli disse: «Signore, se il mio fratello commette colpe contro di me, quante volte dovrò perdonargli? Fino a sette volte?». E Gesù gli rispose: «Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette»(Mt 18,21-35) 

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Dio e gli altri

    • 29-02-2016

    In verità io vi dico: nessun profeta è bene accetto nella sua patria. Anzi, in verità io vi dico: c’erano molte vedove in Israele al tempo di Elìa, quando il cielo fu chiuso per tre anni e sei mesi e ci fu una grande carestia in tutto il paese; ma a nessuna di esse fu mandato Elìa, se non a una vedova a Sarèpta di Sidóne. (Lc 4,24-30)  

    • SCHEGGE DI VANGELO

    La pazienza di Dio

    • 28-02-2016

    O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo.(Lc 13,1-9) 

    • SCHEGGE DI VANGELO

    I tre della parabola

    • 27-02-2016

    Ma il padre disse ai servi: “Presto, portate qui il vestito più bello e fateglielo indossare, mettetegli l’anello al dito e i sandali ai piedi. Prendete il vitello grasso, ammazzatelo, mangiamo e facciamo festa, perché questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”. (Lc 15,1-3.11-32)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Una storia nostra

    • 26-02-2016

    “La pietra che i costruttori hanno scartato è diventata la pietra d’angolo; questo è stato fatto dal Signore ed è una meraviglia ai nostri occhi”? (Mt 21,33-43.45)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Il tempo della carità

    • 25-02-2016

    Figlio, ricòrdati che, nella vita, tu hai ricevuto i tuoi beni, e Lazzaro i suoi mali; ma ora in questo modo lui è consolato, tu invece sei in mezzo ai tormenti. Per di più, tra noi e voi è stato fissato un grande abisso: coloro che di qui vogliono passare da voi, non possono, né di lì possono giungere fino a noi. (Lc 16,19-31)