• SCHEGGE DI VANGELO

Ama i tuoi nemici

«Avete inteso che fu detto: “Amerai il tuo prossimo” e odierai il tuo nemico. Ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano» (Mt 5,43-48)

«Avete inteso che fu detto: “Amerai il tuo prossimo” e odierai il tuo nemico. Ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano, affinché siate figli del Padre vostro che è nei cieli; egli fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui buoni, e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti. Infatti, se amate quelli che vi amano, quale ricompensa ne avete? Non fanno così anche i pubblicani? ... Voi, dunque, siate perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste». (Mt 5,43-48)

La perfezione che Dio ci richiede non è la perfezione che intendiamo noi di primo acchito, quella dei risultati, del successo, della gratitudine per le nostre opere, ma, come precisa Luca, Dio ci chiede la perfezione dell’Amore: "siate misericordiosi, come è misericordioso il Padre vostro - Lc 6,36". «Ad imitazione del nostro Maestro, noi cristiani siamo chiamati a guardare le miserie dei fratelli, a toccarle, a farcene carico e a operare concretamente per alleviarle» (messaggio di Papa Francesco per la Quaresima).

Dona Ora