• SCHEGGE DI VANGELO

Arrendevoli

Ma io vi dico di non opporvi al malvagio; anzi, se uno ti dà uno schiaffo sulla guancia destra, tu pórgigli anche l’altra (Mt 5,38-42)

Vangelo

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete inteso che fu detto: “Occhio per occhio” e “dente per dente”. Ma io vi dico di non opporvi al malvagio; anzi, se uno ti dà uno schiaffo sulla guancia destra, tu pórgigli anche l’altra, e a chi vuole portarti in tribunale e toglierti la tunica, tu lascia anche il mantello. E se uno ti costringerà ad accompagnarlo per un miglio, tu con lui fanne due. Da’ a chi ti chiede, e a chi desidera da te un prestito non voltare le spalle». (Mt 5,38-42)

Quanto resistiamo ad ogni richiesta, quanto ci difendiamo da chi domanda qualcosa o pretende un favore? Gesù non gioca in difesa, ma si muove all’attacco, aprendo sulle ali della misericordia e dell’arrendevolezza. Vale la pena? Non verremo considerati un po’ stupidi? Eppure, Gesù ha dato la tunica e il mantello, ha camminato con noi per mille miglia, fino alla morte. E anche oltre, fino alla risurrezione. Oggi Gesù ci conduce con i suoi pellegrini a guardarlo sul telo della Sindone. E’ arrivato fino a noi, per condurci oltre, fino al compimento del suo e nostro cammino.

Dona Ora